background, News

Recharge green

Il progetto ha implementato una mappature del potenziale delle risorse rinnovabili disponibili all’interno dell’arco alpino. Per ciascuna fonte rinnovabile sono stati valutati e stimati gli impatti e ricadute sui diversi servizi ecosistemici.
All’interno del progetto sono stati sviluppati modelli deterministici per l’analisi del potenziale dei residui delle lavorazioni forestali a scopo energetico, l’impiego di impianti idrici ad acqua fluente, l’uso del solare fotovoltaico e dell’eolico.

Reconciling Renewable Energy Production and Nature in the Alps 
EU Alpine Space – Recharge green​​

Author


Avatar